gaeta

Consegnato il “Follaro d’Oro 2015” al contrammiraglio Tarzia

La premiazione nell'ambito della manifestazione “Grandi Vele”

 

foto premio Follaro d'Oro 2015 okGAETA – Si è svolta la tredicesima edizione della manifestazione “Grandi Vele”, che richiama imbarcazioni a vela italiane e straniere da tutto il Mediterraneo. Ieri sera è stato consegnato il premio “Follaro d’Oro 2015”.
Tale riconoscimento prende spunto dalla Gaeta dell’XI secolo, che godendo di ampia autonomia amministrativa aveva la potestà di battere moneta. In tale periodo storico molto importante per Gaeta, allora fiorente città marinara, i gaetani utilizzavano i follari per il fiorente commercio locale che cresceva sempre più.
Per tale ragione, il Follaro è stato individuato come Simbolo della Città del Golfo.

Quest’anno, l’amministrazione comunale di Gaeta ha conferito il riconoscimento alla Direzione marittima del Lazio.
A ricevere il premio, alla presenza delle massime autorità civili e militari locali, il Direttore marittimo del Lazio, Contrammiraglio Giuseppe Tarzia. Il premio è stato assegnato  “alla Direzione Marittima del Lazio, in occasione del 150° anniversario della fondazione del Corpo delle Capitanerie di porto, per l’attività svolta,  attraverso le sue articolazioni territoriali,  a tutela della legalità e della sicurezza, nella meritoria e quotidiana opera di salvaguardia della vita umana in mare, protezione dell’ambiente marino e delle risorse ittiche a vantaggio della collettività tutta e dello sviluppo economico del territorio”. L’ammiraglio Tarzia ha sottolineato l’importanza delle diverse professionalità che sul territorio, ognuna nel proprio settore, contribuiscono a fare sistema per lo sviluppo dell’Economia del mare.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto