minturno

Festeggiano la maturità lanciando sassi contro le auto in sosta

Arrestati tre ragazzi di 19 anni: non si sono fermati all'alt della polizia

pietre-pullman-ericeMINTURNO –  Hanno festeggiato la fine dell’esame di maturità lanciando sassi contro le auto in sosta, tre 19enni di Minturno che sono stati arrestati nella notte dalla Polizia dopo un breve inseguimento. M.R., D.A.G. e T.V. (queste le iniziali dei tre) intorno alle 2 di notte sono saliti a bordo di una Lancia Y, hanno caricato a bordo grosse pietre e le hanno scagliate contro alcune macchine in sosta nel centro della cittadina del sud pontino, spaccando finestrini, lunotti termici e parabrezza. Sono stati alcuni cittadini a chiamare il 113 e una pattuglia  ha intercettato la Y, intimando l’alt. La Lancia però non si è fermata, è stata inseguita e bloccata sulla via Variante Appia, dove arrivava anche una pattuglia della Radiomobile dei carabinieri di Formia.  Una parte dei sassi era ancora a bordo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto