Sul Lungomare

Nuovo dissequestro per il 24 Beach

La pedana è amovibile per il Riesame l'opera non è abusiva

24 beach sigilli
LATINA – Il Tribunale del Riesame di Latina ha dissequestrato il 24 Beach, il locale che si trova sul Lungomare di Latina che era stato sequestrato perchè il progetto era difforme rispetto a quanto realizzato. In realtà secondo i magistrati Lucia Aielli, Cecilia Cavaceppi e Luigi Varrecchione  non è così: la pedana del locale è eco compatibile e amovibile e quindi regolare e non servono altre autorizzazioni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto