allarme incendi

Provincia di Latina: la più colpita nel Lazio. Il rapporto della Forestale

Negli ultimi due giorni 21 incendi, in fumo macchia mediterranea e grandi aree boschive

incendioLATINA – Allarme incendi: solo negli ultimi due giorni si sono registrati 21 roghi di grandi dimensioni in provincia di Latina, 17 dei quali hanno interessato aree boschive di circa 200 ettari. Un fenomeno che non sembra placarsi, a denunciare la situazione è il Comando provinciale di Latina del Corpo Forestale dello Stato.

“Diversi incendi – si legge nella nota della Forestale – si sviluppano nelle ore notturne, quando la macchina dello spegnimento non può operare in sicurezza ed efficienza”. Dall’inizio dell’anno ad oggi gli incendi registrati nella banca dati della Forestale sono stati 131 per il territorio pontino, più di 1100 ettari di boschi e macchia mediterranea andati in fumo. I comuni più colpiti restano Fondi, Itri, Formia, Lenola, Spigno Saturnia ma anche comuni come Terracina che negli ultimi anni erano stati risparmiati dagli incendi, quest’anno sono stati ampiamente interessati, con eventi piuttosto violenti che hanno messo in pericolo l’incolumità della popolazione.

“L’andamento della stagione estiva – spiegano gli agenti della Forestale – non sembra purtroppo invertire la tendenza, le alte temperature e la prolungata siccità favoriscono il propagarsi delle fiamme su una vegetazione secca o in stato di grave stress idrico”.

Tutti i Comandi Stazione, oltre ad interfacciarsi con la Prefettura, continuano ad operare in sinergia con i vigili del fuoco e i volontari della protezione civile, avvalendosi dei mezzi aerei regionali e statali. Il Corpo Forestale dello Stato con gli investigatori del Nipaf sono inoltre alla ricerca di possibili autori di incendi dolosi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto