vigili del fuoco

In tre mesi 80mila chiamate al 115, i dati forniti dal Comando di Latina

Dagli incendi al soccorso a persone: tra giugno e agosto più di 4mila interventi sul territorio

vigili del fuoco isola pedonaleLATINA – In soli tre mesi sono state 80.000 le chiamate di richiesta di soccorso alla centrale dei Vigili del Fuoco di Latina. E’ uno dei dati che balza maggiormente in evidenza nella lunga lista degli interventi effettuati tra il 1 giugno e il 31 agosto di quest’anno, resa nota dal Comando provinciale.

Al primo posto dei complessivi 4.299 interventi, ci sono quelli riguardanti gli incendi di sterpaglia e boschivi con 1.997 operazioni. Sempre per quanto riguarda i roghi sono stati 67 quelli spenti in casolari e abitazioni, 61 in auto, moto e roulotte. Sono stati 68 gli interventi in questi tre mesi di ausilio negli incidenti stradali e 111 quelli di soccorso a persone. Mentre 57 operazioni hanno riguardato la ricerca di persone scomparse. Tra i dati anche i danni causati dall’acqua, fino ai più banali come gli ascensori bloccati con persone dentro (117); apertura di porte (spesso con animali e bambini all’interno) ben 395; alberi e rami pericolanti su auto e sedi stradali (362).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto