La FAISA –CISAL

Trasporti pubblici a Latina, sciopero il 10 novembre

I bus resteranno fermi per 24 ore nel rispetto delle fasce di garanzia

autobusLATINA – Dopo lo sciopero di 4 ore dello scorso 11 settembre, la Faisa-Cisal proclama per il 10 novembre una seconda azione di sciopero, stavolta di 24 ore, per il trasporto pubblico locale di Latina.

I bus resteranno fermi nei depositi da inizio servizio alle 06:30, dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 16:30 fino a fine turno nel rispetto delle fasce di garanzia.

“Con tale azione – spiega il segretario provinciale Giuliano Errico – ribadiamo la necessità di investimenti urgenti sia per la manutenzione dei bus che per l’acquisto di nuovi mezzi, in quanto l’attuale e vetusto parco bus oggi a disposizione non può più garantire un servizio sicuro ed affidabile”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto