Operazione della Forestale

Abbatte 100 eucalipti, denunciata imprenditrice agricola di Sabaudia

Le piante facevano parte di due barriere frangivento della Regione Lazio

alberiSABAUDIA  – Ha abbattuto 100 piante di eucaliptus lungo Via Segreta, devastando due barriere frangivento di proprietà della Regione Lazio e ne ha fatto legna. Lo ha scoperto nel corso di controlli effettuati nel comune di Sabaudia, il personale del Comando Stazione Forestale di Terracina.
Si tratta di piante ad alto fusto, che si trovavano a circa tre chilometri l’una dall’altra. La denuncia è scattata  per K. G. di 40 anni, imprenditrice agricola, accusata di violazione paesaggistica, furto e danneggiamento di beni demaniali. La donna è stata anche sanzionata amministrativamente per violazione delle leggi forestali per un importo di circa 10.000 euro.
La Polizia Giudiziaria, ha poi trovato e sequestrato nell’abitazione dell’imprenditrice circa 500 quintali di legna ricavata dal taglio abusivo. Sigilli anche ai due tratti di fascia frangivento della lunghezza di 200 metri circa ciascuno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto