VOLLEY SERIE BM GIRONE G

Un altro 3-0 per l’Hydra Volley

CIS RETI TLC HYDRA VOLLEY LATINA – AERON. MILIT. CLUB ITALIA = 3-0 (25-23; 25-14; 25-19)

 

LATINA- Continua a fare bottino pieno la Cis Reti Hydra Volley Latina anche nella seconda gara casalinga consecutiva contro il Club Italia chiudendo la giornata in poco più di un’ora per 3-0. Altri tre punti importanti per la capolista del girone G che arriva a quota 50 punti staccandosi dalla Station Service Roma  in seconda posizione a 44 e da Ottaviano con un punto in meno al terzo posto.

Inizia il primo set in equilibrio (8-7) il break dei padroni di casa vale il vantaggio del 16-14 grazie al servizio di Dal Corso che trova la rete. Nuovo allungo della Cis dopo il 19 pari con De Luca, palla set annullata dagli arbitri ma l’Hydra chiude ugualmente il primo parziale grazie ad un attacco a rete di Panciocco, che decreta il punteggio finale di 25-23. Secondo parziale firmato Hydra Volley, funziona il muro pontino e con De Luca i locali segnano il raddoppio dell’8-4 fino ad allungare sull’11-5 con capitan Quartarone e Testagrossa costringendo gli azzurrini al time out. Il Club Italia prova a rispondere ma l’Hydra resta in netto vantaggio anche alla sosta successiva (16-9) al timone chiude anche il secondo parziale per 25-14 senza troppe storie. Il terzo set si apre con un bel 5-0 con De Luca che non delude poi con due muri consecutivi l’Hydra arriva al time out avanti di sette (8-1). Il recupero ospite non basta con Quartarone e De Luca sotto rete, i locali arrivano alla sosta seguente con il punteggio di 16-7. Accelerata azzurrina con un parziale di 4-0 riducendo così il divario (21-14) ma i padroni di casa non voglio farsi sfuggire il 3-0. Tornano in campo dopo il time out decisi a chiudere trovando facilmente la vittoria e mandando in archivio la diciannovesima di campionato per 25-19 con un primo tempo di Testagrossa che segna un decisivo 3-0. Prossima sfida in trasferta per i ragazzi di Gatto prevista sabato prossimo in casa Fenice Roma.

1 Commento

1 Commento

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    11 Marzo 2017 alle 21:52

    Questo è un risultato giusto e, che mi piace una cifra. Bravi Ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto