volley

La Taiwan Excellence giovedì sfida la Diatec Trentino

La gara sarà trasmessa sulle frequenze di Radio Luna

LATINA – La Taiwan Excellence giovedì, alle 20.30 è a Trento ospite della Diatec Trentino. La gara sarà trasmessa in diretta da RaiSport, è il posticipo dell’ottava giornata della Superlega UnipolSai e naturalmente anche sulle frequenze di Radio Luna. Un’altra “classica” del massimo campionato di pallavolo, giunta alla 35ma sfida. I precedenti parlano di 26 successi di Trento contro 8 di Latina. Il bilancio nel Trentino è ancora più pesante 14-3, con l’ultima vittoria pontina nella stagione regolare oltre dieci anni fa: il 6 gennaio 2007 per 1-3.

Latina viene dalla “sfortunata battaglia” con Modena dove non è riuscita a portare punti preziosi in classifica ma ha “messo all’angolo”, come ha dichiarato l’ex Salvatore Rossini, gli emiliani. In quell’occasione Vincenzo Di Pinto ha iniziato con Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Rossi al centro, Maruotti e Savani di banda, Shoji libero, per poi inserire Nicolas Le Goff e Yuki Ishikawa nel corso della gara.

A CACCIA DI RECORD: In Regular Season: Filippo Lanza 1 battuta vincente alle 100, Luca Vettori 14 attacchi vincenti ai 2000; Cristian Savani 1 attacco vincente ai 3000, Daniele Sottile 1 muro vincente ai 300. In Campionato:Carmelo Gitto 3 punti ai 1500.

“Incontreremo una squadra che aveva prospettive diverse all’inizio del campionato e si trova in una posizione che non pensava di trovarsi – spiega Gabriele Maruotti – Veniamo da una sconfitta con Modena dove forse non abbiamo sfruttato tutte le occasioni che ci siamo creati, in cui però abbiamo giocato bene, questo ci deve spingere a fare bene a Trento. Abbiamo avuto nove giorni per preparare la trasferta in Trentino, l’intento è quello di muovere la classifica e portare a casa un risultato importante”.

“Sarà sicuramente una grande emozione tornare al PalaTrento da avversario dopo sette anni passati tra settore giovanile e prima squadra – ha detto Carlo De Angelis – Sarà una partita molto difficile, Trento non sta affrontando un momento positivo, però rimane comunque una grande squadra e sarà difficile affrontarli in casa loro”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto