il 7 febbraio

Bullismo, alla Frezzotti Corradini “Io non ci sto più”

L'iniziativa parte in Via Amaseno e termina con un flash mob in Piazza del Popolo

LATINA – Un flash mob con 400 alunni della scuola Frezzotti Corradini chiuderà in Piazza del Popolo una mattinata di approfondimento promossa dal Nucleo operativo per la prevenzione del bullismo della provincia di Latina in occasione della seconda Giornata Nazionale contro il Bullismo. Il titolo è “Io non ci sto più”, evento patrocinato dal Comune e dal Consiglio regionale del Lazio che si svolgerà il 7 febbraio a partire dalle 9 nell’aula magna dell’Istituto di via Amaseno. Un incontro sui temi della sicurezza dei minori sulla rete al quale parteciperanno  tra gli latri il vescovo Mariano Crociata, il Garante dell’infanzia e dell’adolescenza della Regione Lazio l’avvocato Jacopo Marzetti e della delegata per la provincia di Latina dell’osservatorio sul bullismo Monica Sansoni. Parleranno anche l’esperto di pericoli della rete della Polizia di Stato, Gianfranco Pinos e la psicologa Alessia Micoli.
Alle 12 per il flash mob che si terrà sotto il Comune  di Latina, gli alunni  coordinati da Pamela Lo Sacco presenteranno una coreografia a tema sulle note  della canzone Non ci sto più di Siria Longhitano.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto