cronaca

Spacciava vicino palazzo Pennacchi a Latina, arrestato un 24 enne ucraino

La polizia lo sorprende di notte con quaranta bustine di cocaina ed eroina

LATINA – Spacciava in centro nei pressi della Galleria Pennacchi è stato fermato nella notte dagli agenti delle Volanti della Polizia Dmyrto Novystskyy, ucraino di 24 anni. Il suo atteggiamento aveva insospettito la polizia che ha deciso di controllarlo. Sottoposto a perquisizione personale il ragazzo è stato trovato in possesso di 10 dosi di cocaina e 26 di eroina; aveva anche 1000 euro in banconote di piccolo di taglio, presumibilmente intascate con la vendita di altre bustine avvenuta prima dell’arresto. Sarà processato con rito direttissimo.

Nel pomeriggio di ieri, la pattuglia a bordo del camper della Polizia che sorveglia la zona delle autolinee nuove di Latina , ha denunciato in stato di libertà per oltraggio a pubblico ufficiale un cittadino egiziano, pregiudicato che,  fermato per un semplice controllo ha inveito e offeso gli agenti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto