aggiornamento ore 19

Pontina, dopo 11 ore riaperte la corsia sud e la corsia di sorpasso verso Roma

Resta chiusa metà carreggiata in direzione nord per le riparazioni dopo l'incidente

LATINA – AGGIORNAMENTO DELLE 18,30.

Dopo 11 ore, alle 18,30 è stata riaperta la corsia sud della Pontina in direzione di Latina chiusa questa mattina dopo un incidente dal raccordo anulare  fino a Pratica di Mare. Poco dopo anche una corsia della carreggiata nord è stata liberata ed è transitabile. Lo comunica la polizia stradale di Aprilia. Sono state completate le operazioni di travaso di 42 mila litri di Gpl da un’autocisterna che questa mattina ha centrato il guardraill finendo di traverso e coinvolgendo altre auto. Troppo pericoloso vista la presenza del carburante tenere aperta l’arteria. La limitazione di carreggiata in direzione di Roma è dovuta alla presenza di un cantiere segnalato, per lavori di ripristino dei danni prodotti dall’urto del mezzo pesante contro il new jesery.

ORE 8  – La Pontina resterà chiusa dalle 8 di questa mattina per almeno 16 ore. Al km 18  in direzione nord si è verificato un incidente stradale che ha coinvolto più veicoli tra i quali una cisterna di Gpl finita contro il new jersey. L’arteria dunque è stata chiusa dalla Polizia stradale di Aprilia  in entrambe le direzioni con uscita obbligatoria a Castel di Decima per chi è diretto a Roma e dal Raccordo Anulare in direzione sud e fino a Pratica di Mare in direzione di Latina. Tra poco comincerà il trasbordo del carburante, circa 42mila litri, e le operazioni dei vigili del fuoco si protrarranno per almeno 16-18 ore. La riapertura  avverrà non prima della serata di oggi.

7 Commenti

7 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto