Cronaca

Il Tribunale dispone il dissequestro del capannone di Sport ’85

I giudici hanno accolto il ricorso. Non ci sono elementi per lasciare la struttura sotto chiave

 

LATINA- E’ stato annullato dal Tribunale del Riesame di Latina il sequestro avvenuto nei giorni scorsi nei confronti di una superficie di 895 metri quadrati del complesso dell’attività commerciale Sport ’85 in via Piave a Latina. Ieri in Tribunale si è discussa l’udienza e oggi i giudici hanno sciolto la riserva relativa al provvedimento richiesto dalla Procura e firmato dal giudice Mara Mattioli che riguardava il sequestro di un corridoio che univa due corpi di fabbrica. In base a quanto hanno sostenuto i magistrati non ci sono gli elementi per lasciare la struttura sotto sequestro.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto