la bonifica

Latina, paura per un nido di calabroni, l’aspetto è quello dei pericolosi asiatici

Al Giochetto sono intervenuti i vigili del fuoco

LATINA – I calabroni asiatici potrebbero essere arrivati anche a Latina. La presenza di un grosso alveare dei pericolosi insetti capaci di generare shock anche in soggetti non allergici, a causa di un veleno del quale sono portatori, è stata segnalata da numerosi residenti  nel quartiere Gionchetto. E la preoccupazione con il passare dei giorni è salita.

L’alveare infatti si era formato nella parte superiore di una porta finestra al terzo piano di una palazzina di Via Monte Amiata e gli insetti, ormai numerosi, cominciavano a vedersi troppo frequentemente in giro. Di qui, l’allarme e oggi la bonifica per la quale sono intervenuti i vigili del fuoco con un operatore protetto da casco, tuta integrale e armato di un veleno particolare.

La prassi prevede che larve e insetti vengano sottoposti ad analisi nei laboratori della Asl per accertare con esattezza la specie. Non manca infatti chi, a proposito dell’invasione di calabroni asiatici in alcune zone d’Italia (nei giorni scorsi un uomo è stato attaccato a Genzano), ha invece parlato di bufala.

1 Commento

1 Commento

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    21 Settembre 2018 alle 14:30

    Secondo me è più pericoloso malvaso dato per scontato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto

CHIUDI IN BASSO A DESTRA