venerdì 7 settembre

Maltempo causa guasti sulla linea ferroviaria, 120 minuti di ritardo per i treni Roma-Formia

Dalle 6,10 circolazione rallentata, ripercussioni anche sulla Campoleone-Nettuno

Shares

LATINA – E’ bastato il maltempo della notte a mandare in tilt la circolazione ferroviaria sulla linea Roma – Napoli, via Formia, aprendo un’altra giornata di passione per i pendolari pontini. La circolazione dalle 6,10 circa è rimasta  rallentata per un inconveniente tecnico agli impianti di circolazione fra Cisterna di Latina e Campoleone causato proprio dai temporali e dalle scariche elettriche. E i ritardi per i treni in viaggio hanno già raggiunto le due ore . Ripercussioni anche sulla linea Campoleone – Nettuno. Solo dopo le 8,40 e cinque treni regionali cancellati il guasto è stato riparato, ma la situazione ha faticato molto a tornare alla normalità.

3 Commenti

3 Commenti

  1. Isabella Biondi

    Isabella Biondi

    7 Settembre 2018 alle 7:32

    Infatti sto ferma a fondi! I treni Delle 5:30 sono ancora a cisterna!

  2. Alex D

    Alex D'Amico

    7 Settembre 2018 alle 7:46

    Pendolari Cisterna

  3. Stefano

    7 Settembre 2018 alle 12:31

    È vergognoso. Ormai i disservizi non si contano più. Basta anche uno schizzo di pioggia per tirare giù la rete elettrica di RFI.
    Il maltempo somiglia sempre più ad una scusa di comodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto