superlega

Top Volley Latina batte Padova 3-1

Tubertini: "Una vittoria che ci fortifica"

CISTERNA DI LATINA – La Top Volley Latina vince 3-1 l’ultima sfida del girone d’andata contro il Kioene Padova e guadagna tre punti pesantissimi in chiave salvezza salendo a quota 16 punti in classifica. “Abbiamo avuto pazienza per tutta la partita e siamo riusciti a rendere efficace la nostra fase break grazie a una buona difesa e progressivamente abbiamo reso più stabile il cambio palla. E’ una vittoria che fortifica il nostro gruppo e il nostro gioco” è il commento di coach Lorenzo Tubertini.

Non ci sarà nemmeno il tempo per tirare il fiato perché il 26 dicembre è in programma un’altra super-partita in casa, nel nuovissimo palazzetto dello sport di Cisterna di Latina arriveranno i campioni in carica del Si Safety Conad Perugia, il match è in programma alle 18 del giorno di Santo Stefano.

TOP VOLLEY LATINA – KIOENE PADOVA 3-1
TOP VOLLEY LATINA: Gavenda 1, Parodi (lib.), Gitto 5, Sottile 1, Nhapeth 27, Barone 2, Rossi 6, Stern 11, Palacios 17, Pei Huang. Ne: Tosi, Caccioppola. All. Tubertini.
KIOENE PADOVA: Polo 10, Louati 19, Cirovic 12, Volpato 12, Torres 10, Premovic 3, Travica, Barnes, Cottarelli, Danani (lib.). Ne: Sperandio, Lazzaretto, Bassanello. All. Baldovin
Arbitri: Bruno Frapiccini (Ancona) e Ubaldo Luciani (Ancona)
Parziali: 20-25 (26’), 25-23 (28’), 25-21 (31’), 25-23 (31’)
Note: Latina: ricezione:47% (32%), attacco 51%, aces 8 (err. batt. 16), muri pt. 10; Padova: ricezione 64% (37%), attacco 47%, aces 7 (err.batt. 15), muri pt. 6. Spettatori: 1.516
MVP: Swan Ngapeth

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto