al sacro cuore

Polizia Municipale, Latina celebra San Sebastiano con gli altri Comuni

Passaretti: "Mettere a fattore comune esperienze e professionalità, serve una nuova legge"

LATINA – Questa mattina nella chiesa del Sacro Cuore a Latina si sono svolte le celebrazioni per la festività di San Sebastiano patrono della polizia locale. Per la prima volta la ricorrenza ha visto uniti molti Comuni della provincia di Latina. E’ stato il Comandante, Francesco Passaretti a sottolineare nel suo discorso l’importanza di festeggiare insieme: “Spero sia questo l’inizio di un percorso comune in una realtà, quella della polizia locale, che è molto disgregata. Occorre mettere a sistema esperienze e professionalità ed è arrivato il  momento di approvare una legge di riforma della polizia locale”.

In apertura, rivolto ai ragazzi delle scuole che hanno svolto con i vigili urbani un percorso di educazione stradale, il comandante della polizia Locale di Latina li ha invitati a mantenere intatto il loro entusiasmo e a lavorare per una società più giusta nella convinzione – ha aggiunto –  “che sappiate  coltivare meglio di noi i terreni della solidarietà e della integrazione tra essere umani”.

Un ringraziamento è stato rivolto agli operatori del Corpo “spesso criticati ingiustamente”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto