tentato omicidio

Aprilia, accoltella il compagno della madre perché occupa la casa di famiglia

Arrestato un 41enne del posto. Grave la vittima

APRILIA – Sferra una coltellata all’addome del compagno della madre e poi fugge. E’ accaduto ieri pomeriggio ad Aprilia dopo una lite per l’utilizzo della casa familiare e i carabinieri hanno arrestato nel giro di alcune ore l’aggressore, un 41enne  del posto accusato di tentato omicidio e porto di armi atte a offendere.

La discussione tra i due era subito degenerata, in ballo c’era l’occupazione di un’abitazione di famiglia. Il ferito soccorso è stato trasportato presso la “Città di Aprilia” dove si trova ricoverato in prognosi riservata, mentre il 41enne arrestato è in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto