la messa il 4 marzo

Latina, 20 anni nel nome di Daniele: “Così mio figlio non è stato dimenticato”

Antonietta Parisi ricorderà anche il professor Fernando Aiuti, l'immunologo che per anni ebbe in cura il ragazzo

LATINA – “Vent’anni  sono una vita, tanti ne sono trascorsi dalla scomparsa di mio figlio Daniele, e posso dire che non è stato dimenticato. E’ questa la cosa che mi fa andare avanti oltre il dolore”. Antonietta Parisi ripercorre in un soffio vent’anni di volontariato cominciato battendosi per dare cure pediatriche ai bambini malati di Aids come Daniele, e proseguito a 360° grazie alla solidarietà di tanti. Il 4 marzo il ragazzo scomparso nel 1999 all’età di 15 anni sarà ricordato insieme a chi lo curò sin dai primi mesi di vita, il professor Fernando Aiuti tragicamente scomparso di recente. Fu Aiuti a sostenere Daniele durante il suo percorso tra  farmaci e terapie sperimentali che gli consentirono di diventare un caso mondiale di longevità.

“Lo ricorderemo insieme lunedì 4 marzo 2019 alle ore 18.00 con una Messa presso la Chiesa San Carlo Borromeo in via Stoccolma n. 6 a Latina e ricorderemo con lui anche il professor Aiuti”.

Un’occasione anche per fare un bilancio dal momento che con l’associazione In Ricordo di Daniele Onlus tanti macchinari sono stati donati a diversi Ospedali del Lazio: “All’ Umberto I e allo Spallanzani di Roma come al S. M. Goretti di Latina. Devo ringraziare tutti coloro che mi aiutano e mi sostengono. Attualmente stiamo aspettando l’arrivo dell’OCT Tac per il reparto di Oculistica del Goretti e, intanto, stiamo provvedendo a raccogliere fondi per acquistare alcune sedie a rotelle sempre da donare al Goretti”.

Alla Messa In ricordo di Daniele e del Prof. Aiuti parteciperà il Gospel Angels Choir.

ASCOLTA ANTONIETTA

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto