il fenomeno

Posidonia spiaggiata al Lido di Latina, nessun problema

L'esperto: "Agosto per questa pianta acquatica è come l'autunno"

LATINA – Lo hanno osservato in tanti e anche con un po’ di fastidio. In questi giorni, con le mareggiate, al Lido di Latina si è spiaggiata una quantità notevole di vegetazione marina morta, ed è quasi obbligatorio affondarci i piedi per andare a fare il bagno. Molti sanno che si tratta di Posidonia, non un’alga, ma una pianta vera e propria, che vive sui fondali e sugli scogli ed è “l’ossigeno” del mare.

“Il fenomeno di questi giorni non deve affatto preoccupare – spiega il biologo marino Adriano Madonna – Agosto infatti è per la Posidonia il periodo corrispondente al nostro autunno: le piante vecchie cadono per far posto alle nuove e quelle morte vengono trascinate a riva dalle correnti o dal moto ondoso”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto