5 gennaio

Re Magi su veri cammelli a Cori: la cittadina lepina rievoca l’adorazione

Corteo in costume d'epoca, doni per i bambini e canti natalizi

Shares

CORI – Domenica 5 gennaio a Cori arriveranno i Re Magi per ricordare l’adorazione del Bambino Gesù, portando oro, incenso e mirra, ma anche piccoli doni a tutti i bambini che incontreranno al loro passaggio nel centro storico del paese. La rievocazione comincerà alle 15 dal sagrato chiesa dei SS. Pietro e Paolo e fino a Santa Maria della Pietà a dorso di veri cammelli e accompagnati da un corteo di popolani in costumi d’epoca, tra musiche e canti della tradizione natalizia organizzati dalla compagnia “Tres Lusores” e dal complesso strumentale “Fanfarra Antiqua”, con la collaborazione di giovani volontari della Città di Cori. Seguirà il concerto del coro polifonico “Lumina Vocis”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto