cronaca

Latina, tossicodipendente tira fuori in coltello e rapina il Serd del Goretti

L'uomo è stato arrestato: aveva ha preteso metadone che non gli spettava

LATINA – Inserito in un progetto di recupero per tossicodipendenti un 57enne di Latina ha preteso una scorta ulteriore di metadone e per ottenerla ha puntato un coltello contro l’operatore sanitario in servizio al Serd dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina che glielo aveva negato perché all’uomo era già stata fornita la quantità necessaria per il piano terapeutico fino alla giornata di domenica.

E’ accaduto ieri e intimorito, l’operatore ha assecondato la richiesta consegnando 95 grammi di metadone, ma poi ha avvertito il posto di polizia dell’ospedale e in Via Buonarroti l’aggressore è stato bloccato e disarmato. Poi è scattato l’arresto con l’accusa di rapina aggravata.

2 Commenti

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto