le novità

A Latina il lungomare diventa Zona 30. Più autobus

Al via dal15 giugno tre nuove linee del trasporto pubblico

LATINA – Il lungomare di Latina diventerà Zona 30 e si spera così di non vedere più le auto sfrecciare a tutta velocità, schivando i dossi, in una strada che è diventata naturale luogo di passeggio e di  sport anche fuori stagione. Dopo le aree intorno ad alcune scuole del capoluogo, il limite di velocità riguarderà la strada a ridosso delle spiagge. L’annuncio è stato dato in Commissione Mobilità e Trasporti presieduta dal consigliere Gianni Rinaldi dove è stata anticipata la novità che partirà da metà giugno.
Le altre novità riguardano la frequenza maggiore dei mezzi del trasporto pubblico CSC sulla tratta Latina-Latina Mare (lato destro e lato sinistro) che, rispetto allo scorso anno, passa da una corsa ogni 23 minuti a una corsa circa ogni 15 minuti, in aggiunta alle tre corse serali e notturne del venerdì e del sabato.
“Abbiamo raccolto le istanze provenienti dal nostro vasto e policentrico territorio e abbiamo strutturato una prima, inedita risposta che contiamo potrà tornare utile anche per tutte quelle persone che vogliono raggiungere la nostra località balneare spostandosi, perché no, esclusivamente con i mezzi pubblici (treno/autobus) dalle città intorno Latina”, spiega l’assessore all’Ambiente Dario Bellini.
SHARING:  Sarà allargata l’area di transito di monopattini e biciclette a pedalata assistita di Helbiz. I mezzi (ancora troppo bistrattati da chi li usa e letteralmente li abbandona gettandoli al centro di marciapiedi e strade o nei punti più assurdi dei parchi) potranno arrivare  sul lungomare a destra e a sinistra. “Verranno implementati altri 150 monopattini con postazioni di noleggio lungo la pista ciclabile di Via del Lido e del lungomare questo per continuare ad offrire opportunità di spostamento alternative all’auto privata”, aggiunge Bellini.

Le nuove tratte che saranno operative dal 15 giugno a titolo sperimentale, tutte dirette verso il mare, con tre corse dedicate al giorno, sono:
-BORGHI NORD/MARE (Borgo Piave, Chiesuola, Borgo Carso, Podgora, Montello, Bainsizza, Santa Maria, Sabotino)
-BORGHI SUD/MARE (Borgo Faiti, San Michele, Grappa)
-LATINA SCALO/MARE

Dal 15 giugno in tutto il lungomare sarà istituito il limite di velocità di 30km/h.

2 Commenti

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto