tutela del mare

Mare Sicuro, parte la campagna estiva della Guardia Costiera

A Gaeta e Ventotene due auto elettriche assegnate al Corpo. Il bilancio dei mesi invernali

FORMIA – Nel porticciolo di Caposele a Formia e nel porto di Gaeta sono state recuperate e smaltite nei mesi scorsi quasi tre tonnellate tra rifiuti di vario genere e reti fantasma abbandonate sui fondali, pericolose per l’ambiente e la sicurezza della navigazione.  A Gaeta e Ponza, sempre nell’ambito delle attività di tutela del mare, sono state istallate invece “sonde parametriche” per il prelievo e il campionamento periodico delle acque, dati che verranno poi raccolti e analizzati dai militari della Capitaneria di Porto per più mirati approfondimenti scientifici con gli altri Enti. Sono alcune delle notizie emerse oggi durante la presentazione dell’annuale Campagna estiva Mare Sicuro della Guardia Costiera, occasione per presentare le due auto di servizio elettriche Nissan “Stop Co2”, a basso impatto ambientale arrivate dal Ministero per la Transizione ecologica e assegnate una all’ufficio marittimo di Ventotene, l’altra a Gaeta.

Il Comandante Federico Giorgi ha scelto come scenario il villaggio velico allestito sulla banchina Vespucci del porto di Formia per i Mondiali di Formula 18 (nel Golfo di Gaeta si stanno sfidando per il titolo 100 catamarani) dove ha spiegato come sarà assicurato il compito della ricerca e del soccorso in mare al quale sono assegnati 100 tra uomini e donne della Guardia Costiera e 10 mezzi navali che si alterneranno lungo tutta la costa e le isole. Grande attenzione  – ha detto il comandante della Capitaneria  – sarà posta a rispetto della fascia di balneazione dei 200 metri. Uno sforzo che si rivolge a tutto il territorio con un’attenzione particolare alle aree sensibili del Parco Nazionale del Circeo, del Parco Regionale Riviera di Ulisse e dell’Area Marina Protetta delle Isole di Santo Stefano e Ventotene.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto