tokyo 2020

Olimpiadi, torna a casa l’oro Valentina Rodini, esulta Sabaudia

Il III Nucleo Atleti delle Fiamme Gialle festeggia la campionessa che ha vinto in coppia pesi leggeri con Federica Cesarini

SABAUDIA – Sono scesi all’aeroporto di Fiumicino gli atleti del canottaggio di ritorno dalle Olimpiadi di Tokyo con due bronzi e un oro. Ed è’ continuata in Piazza a Sabaudia la festa per Valentina Rodini medaglia d’oro nel “doppio” Pesi Leggeri.
Dopo i festeggiamenti all’aeroporto di Roma Fiumicino, numerosi atleti della Sezione Giovanile delle Fiamme Gialle di canoa e canottaggio, i loro famigliari e il Personale del III Nucleo Atleti di Sabaudia, hanno accolto la Campionessa Olimpica tra applausi e cori in suo onore.
Valentina visibilmente commossa, accompagnata da mamma Elisabetta e papà Fulvio, ha dichiarato: “sono profondamente emozionata  per l’accoglienza ricevuta, sto vivendo un sogno bellissimo. Grazie alle Fiamme Gialle per tutto questo e grazie ai miei genitori di essere qui con me”.

Dopo l’atterraggio all’aeroporto rientro a Terracina per il bronzo Matteo Lodo conquistato con Giuseppe Vicino a bordo del “quattro senza” Senior insieme a Matteo Castaldo e Marco Di Costanzo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto