9 agosto

Nel Parco Regionale Riviera D’Ulisse il Viaggio da Ulisse a Battiato

Appuntamento nell'area archeologica di Gianola a Formia

FORMIA Lunedì 9 agosto 2021 torna “Rapsodie al Parco”, manifestazione promossa dall’Ente Parco Regionale Riviera di Ulisse, che quest’anno avrà come tema “Il viaggio da Ulisse a Battiato”. L’appuntamento è alle ore 21,00 presso la Cisterna Maggiore dell’area archeologica di Gianola, nel comune di Formia in provincia di Latina.

“Prosegue il nostro impegno – conclude la Presidente dell’Ente Parco Carmela Cassetta – per proporre a cittadini e visitatori iniziative che sappiano al meglio coniugare l’ambiente, di cui sempre più dobbiamo avere cura, e i valori naturalistici con quelli storici e culturali. E anche questa proposta riteniamo ben corrisponda ai nostri auspici”.

In programma la storia del viaggio di Luigi Valerio Presidente AIPU che prendendo spunto da uno scrittore “ Un Viaggio è sempre una scoperta, prima di luoghi nuovi è la scoperta di ciò che i luoghi nuovi fanno alla tua mente e al tuo cuore. Viaggiare è sempre, in qualche forma, esplorare se stessi.”
A seguire la lettura, a cura di Rossella Tempesta e Giulia Fantaccione, di brani della Divina Commedia e poesie di Pablo Neruda e altri autori che illustrano il viaggio da Ulisse a Franco Battiato. Saranno proposti, inoltre, momenti musicali, a cura del gruppo South Zone Saxophone Trio con Laura Venditti, con musiche di Gershwin e Battiato.

“In considerazione del positivo riscontro registrato lo scorso anno per questa manifestazione – dichiara il Direttore dell’Ente Parco Oreste Luongo – si è deciso di riproporla, con questa seconda edizione, inserendola nel calendario di eventi che abbiamo organizzato per l’estate 2021 e che rientrano nel programma generale “Parchi del Lazio. L’estate comincia qui” promosso dalla Regione Lazio”.

L’iniziativa si svolgerà all’aperto e nel rispetto delle vigenti misure di contrasto alla diffusione del COVID-19. Per ulteriori informazioni e, in particolare, per fare l’obbligatoria e necessaria prenotazione occorre contattare l’Ente Parco al cell 340 6551824

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto