maltempo

Tromba d’aria nella notte, danni al Lido di Latina. Interventi su Pontina Appia, Litoranea e Migliare

Chiuse per interventi Pontina e Appia, all'opera polizia stradale, vigili del fuoco e protezione civile

LATINA – Una tromba d’aria ha causato danni nella notte nell’area centrale del territorio provinciale di Latina. Intorno all’1,40 il forte vento che si è abbattuto soprattutto sulla fascia costiera e litoranea compresa tra Latina, Sabaudia e Terracina, ha fatto registrare anche il crollo di linee elettriche e telefoniche oltre che di grossi rami e alberi sulle sedi stradali.

Al Lido molte strutture hanno subito danni, tra queste in Via Sabotino quelle della sede di protezione civile Passo Genovese (in foto) letteralmente spazzate via; danneggiato anche un camion e un furgone dei volontari che hanno comunque cominciato ad operare su richiesta del commissario Valente e della Polizia locale sin dalle ore successive all’evento. Stabilimenti e chioschi sul lungomare hanno regolarmente riaperto grazie anche alla bella giornata di sole, ma sugli arredi sono evidenti i segni del temporale. In alcune zone della Marina da stanotte manca la corrente, la mareggiata ha portato via ombrelloni e lettini delle prime file. Parte dell’impalcatura di una palazzina dove sono in corso lavori è crollata nella zona di Foce Verde.

La tromba d’aria ha lasciato tracce del suo passaggio anche a Fogliano con danni pesanti nella sede dell’associazione Diaphorà e a Rio Martino, nel camping. E tantissime sono le abitazioni private che hanno subito gli effetti del vento tra tende e gazebi divelti, arredi volati nei balconi e nei giardini.

Criticità si sono registrate sulle grandi arterie: la ss 148 Pontina è stata chiusa dalla Polizia stradale di Aprilia nella notte per un grosso cavo elettrico che invadeva entrambe le carreggiate al km 82,800 a Latina. E’ stato il gestore a intervenire in emergenza  provvedendo al ripristino e solo a quel punto l’arteria è stata riaperta.  Sempre sulla Migliara 47 un’auto ha centrato un palo telefonico crollato sulla carreggiata che bloccava entrambe le corsie di marcia. Fortunatamente ferite lievi per il conducente.

Tanti gli interventi ancora in corso da parte dei vigili del fuoco su Appia, Litoranea e anche sul tratto della Pontina a Terracina.

In particolare sono stati provvisoriamente chiusi al traffico un tratto della strada statale 7 Appia in direzione Roma dal km 84,800 al km 87,300, a Pontinia  e la Pontina in entrambe le direzioni al km 82,700 a Sabaudia a causa della caduta di alberi e rami sulla carreggiata, quest’ultima riaperta.  Sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per ripristinare il prima possibile la circolazione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto