il salvataggio

Paura al Lido di Latina, tre ragazze e un ragazzo in balia della corrente messi in salvo dai bagnini

E' accaduto nel tratto di spiaggia libera vicino al Cancun

LATINA – Paura al Lido di Latina dove a causa della forte corrente un gruppo di tre ragazze e un ragazzo che facevano il bagno è stato trascinato al largo. E’ stato il ragazzo per primo ad alzare le braccia per chiedere aiuto essendosi accorto del pericolo che correvano.

Si sono così gettati in mare con il baywhatch, la tavola di salvataggio rossa, il bagnino della cooperativa che si occupa del servizio di salvamento sui tratti di spiaggia libera, Stefano Visentini,  e a seguire i due bagnini degli stabilimenti vicini, Stefano Zitarosa e Giulia Belli che non senza fatica hanno riportato a riva i giovani bagnanti, tutti intorno ai 18 anni.

La fase più critica dell’operazione di salvataggio  ha riguardato una ragazza che è stata risucchiata più lontano degli altri dalla corrente. “E’ stato terribile, pensavamo che annegassero”, hanno riferito alcuni bagnanti spaventatissimi.

Oggi al Lido di Latina c’è bandiera rossa ed è sconsigliato fare il bagno.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto