CONTRIBUTI ILLEGALI A LA PROVINCIA
Asr: “Errori non possono essere pagati da lavoratori”

quotidiano-la-provincia-latina-679043LATINA – Profonda  preoccupazione è stata espressa dall’associazione stampa romana dopo la notizia del presunto caso di contributi per l‘editoria percepiti illegalmente scoperto dalla Guardia di Finanza che ha sequestrato disponibilità finanziarie per 5 milioni di euro alla cooperativa che pubblica il quotidiano La Provincia. Il noto giornale locale è entrato in crisi proprio da quando sono stati bloccati i fondi pubblici e la proprietà ha di recente minacciato la chiusura della testata di Latina.

Secondo i finanzieri, la Effe cooperativa  usava trucchi di bilancio per ottenere i finanziamenti per l’editoria. Per questo quattro persone sono state denunciate per  truffa ai danni dello Stato: “Siamo di fronte a una mera ipotesi di reato che dovrà essere vagliata in contraddittorio dai giudici di Frosinone, di cui, con assoluta fiducia attendiamo il giudizio”, afferma l’avvocato Pierpaolo Dell’Anno che difende gli interessi della Cooperativa editoriale.

“Sarà la magistratura a fare luce, ma intanto non possiamo accettare che gli errori della dirigenza siano pagati dai lavoratori” è la replica dei sindacati di giornalisti e poligrafici.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto