POLITICA E INTERESSI
Il Pd chiede l’allontanamento di Nasso e Malvaso

Giorgio De Marchis

Giorgio De Marchis

LATINA – Questa mattina è stata inoltrata al sindaco Di Giorgi la richiesta di far rimuovere per opportunità politica i consiglieri Malvaso e Nasso dalle commissioni consiliari urbanistica e lavori pubblici.

«La difesa d’ufficio messa in campo ieri dai capigruppo di maggioranza, che si sono ben guardati dal difendere Malvaso e Nasso dalla richiesta di rimozione dalle commissioni – commenta il capogruppo del Partito democratico Giorgio De Marchis -, rafforza la nostra idea che esiste un problema legato all’opportunità politica, problema grande come un macigno del speriamo che questa amministrazione si liberi il prima possibile.

Pensiamo sia arrivato il momento di aprire un percorso di trasparenza rispetto alle vicende urbanistiche di questa città – continua De Marchis – soprattutto rispetto ai piani revisionati, variati e approvati negli ultimi due anni con procedure che hanno relegato in ultima posizione la trasparenza.

Sarebbe troppo semplice oggi rispondere alla maggioranza in merito al vecchio e desueto elenco di progetti che si danno per realizzati: basti ricordare il caso delle famose aree di edilizia residenziale pubblica il cui bando è stato emanato nel 2006 per il quale a oggi, dopo sette anni, non è stato mai posato nessun mattone.

Prescindendo dal giudizio – conclude Giorgio De Marchis – pensiamo che si possa ripartire in primo luogo stabilendo un principio: la politica e l’amministrazione vanno distinte dagli interessi seppur legittimi di chi fa attività immobiliare come principale professione».

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto