In università con il carpooling: parte il servizio della Sapienza

Per condividere il tragitto da casa alla sede di studio

università rettoratoLATINA – All’Università ‘La Sapienzà di Roma parte il servizio di carpooling che consente agli utenti registrati di condividere il tragitto in automobile verso le sedi universitarie della Capitale. Studenti e dipendenti possono ora collegarsi a una pagina web dedicata sul sito dell’università, realizzata in collaborazione con BringMe, società specializzata nel settore carpooling. (http://www.carpooling-universita.it/sapienza/) In pratica chi sceglie di condividere la macchina, potrà segnalare il proprio percorso, dalla partenza, ai punti intermedi e fino alla stazione di arrivo; gli aspiranti passeggeri potranno prenotarsi per il tragitto tramite pc oppure tramite smartphone e tablet, grazie a una App dedicata. Un’abitudine già radicata in altre parti del mondo.

I vantaggi riguarderanno i circa 3500 impiegati e i circa 4500 tra docenti e ricercatori che quotidianamente si recano alla Sapienza, oltre ai 100.000 studenti. Le sedi universitarie interessate sono circa una quindicina, e comprendono quindi non solo la città universitaria collocata tra la Stazione Termini e il quartiere di San Lorenzo, ma anche le sedi che si trovano nel centro della Capitale come Valle Giulia e Fontanella Borghese, o quelle di San Pietro in Vincoli e di via Salaria, fino a comprendere sedi più periferiche come l’Ospedale Sant’Andrea in zona Grottarossa e la città di Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto