STUPRATORE SERIALE A VELLETRI
Condannato a 15 anni

Shares
TRIBUNALE
ROMA – E’ stato condannato a 15 anni di reclusione Maher Djebali, il tunisino di 27 anni, accusato di aver stuprato due donne a Velletri. I fatti contestati sono avvenuti nel febbraio del 2013. L’imputato è stato processato dal Collegio Penale del Tribunale di Velletri e dovrà scontare la pena in carcere. Gli episodi di cui si era reso protagonista il giovane straniero avevano destato profondo allarme sociale provocando una vera e propria psicosi sia a Velletri che in provincia di Latina e sul litorale romano. Era stato definito dagli investigatori lo stupratore seriale. L’arresto era avvenuto nel marzo del 2013 al termine di una congiunta operazione tra Commissariato di Velletri e Squadra Mobile di Roma.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto