MORTALE SULLA NORBANA
I feretri portati a spalla dagli amici
Il richiamo del Prefetto: “Andate piano”

Shares

Matteo Catalani in una foto su Fb

NORMA –  Tutta Norma ha preso parte oggi pomeriggio ai funerali di Matteo Catalani, 20 anni e Matteo Mattocci, 21 anni, i due amici che nella notte di sabato, poco dopo le 2, sono morti in un incidente stradale sulla Via Norbana. Già da ieri l’amministrazione comunale aveva proclamato il lutto cittadino per due giorni. Erano tantissimi sopratutto i ragazzi, amici e conoscenti che hanno voluto salutare i due giovani durante le esequie che si sono svolte all’aperto. Un lungo applauso ha accompagnato l’arrivo dei due feretri portati a spalla dagli amici di sempre. In una nota il Prefetto di Latina, Antonio D’Acunto Esprime profondo cordoglio alle famiglie dei due ragazzi morti e  rivolge un “pressante invito ai ragazzi” ad evitare di mettersi in viaggio di notte e ad adottare una guida prudente  soprattutto in questi giorni in cui le strade sono rese più pericolose dalle condizioni meteo.

matteo mattocci 2

LA CRONACA – Avevano trascorso la serata a Norma, dove vivevano poi, poco dopo le 2, hanno deciso di andare a Latina per raggiungere alcuni amici in discoteca. Ma Matteo Catalani, 20 anni e Matteo Mattocci, 21 anni, nel capoluogo pontino non sono mai arrivati. Sono morti in un incidente stradale avvenuto a pochi chilometri dal centro lepino. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, i due giovani a bordo di una Smart stavano percorrendo la strada provinciale Norbana quando la loro auto ha improvvisamente sbandato su uno dei tornanti, è finita fuori strada,  si è ribaltata schiantandosi contro un costone di roccia lungo la carreggiata. L’allarme è stato lanciato da un automobilista di passaggio dove sono arrivati mezzi del 118 e dei vigili del fuoco. Uno dei due ragazzi era stato sbalzato fuori dall’abitacolo dell’auto ed è morto sul colpo. L’altro, liberato dalle lamiere della Smart  non ce l’ha fatta ed è deceduto durante il trasporto in ambulanza verso l’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio dei carabinieri. Una delle possibili cause potrebbe essere stata la pioggia della scorsa notte. La morte dei due ragazzi, molto conosciuti a Norma, ha sconvolto il paese.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto