Due ventenni scoprono un ladro in casa, lui fugge e perde i documenti. Arrestato.

polizia_volanteLATINA – Brutta avventura per due ragazze ventenni di Latina che ieri  si sono trovate in casa un ladro entrato dopo aver forzato la porta d’ ingresso della loro abitazione in Via Legnano. L’uomo, un cittadino nordafricano, è stato scoperto mentre rovistava cassetti e mobili e si è dato alla fuga perdendo nella concitazione i documenti d’identità.

Le due ragazze hanno immediatamente chiamato la polizia e sporto denuncia, ma poco dopo si sono ritrovate davanti lo stesso uomo pronto a riprendersi i documenti smarriti. Sono seguite minacce da parte dello straniero e attimi di terrore per le donne, prima che intervenisse la Volante della Polizia che ha arrestato YOUSFI AKRAM  27 anni . Oggi il processo per direttissima.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto