Latina-Novara, le probabili formazioni: Bruscagin al posto di Brosco

A centrocampo ancora una volta Bruno, l'obiettivo sono i tre punti

viviani

LATINA- A poche ore dal match contro il Novara, l’allenatore nerazzurro Roberto Breda sembra avere le idee chiare sulla squadra che scenderà in campo alle 15 al Francioni. Oltre a Iacobucci tra i pali, la linea difensiva sarà composta da Bruscagin, al posto dello squalificato Brosco, insieme a Cottafava ed Esposito. A centrocampo sulle corsie esterne la manovra in fase di affondo e di copertura sarà affidata ad Alhassan (ex di turno) e a Ristoski, al centro oltre a Viviani (nella foto a sinistra)  anche Bruno, uno tra i migliori in questa parte di stagione e poi Crimi mentre in attacco il tandem confermato è composto da Jonathas (autore del gol vittoria a Reggio Calabria) e Paolucci, match winner contro il Carpi.  In casa Novara c’è molta attesa per il ritorno a Latina (è la prima volta da ex) per Simone Pesce, 31 anni di Sabaudia, che tra il 1999 e il 2004 ha vestito la maglia nerazzurra (tra serie D e C2) collezionando oltre cento presenze.  Il Latina oggi cerca la terza vittoria consecutiva che le consentirebbe di restare ancorato ai quartieri alti della classifica. Un passo falso dell’Empoli con la Ternana e una vittoria pontina oggi pomeriggio spalancherebbe a Cottafava e compagni le porte del secondo posto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto