Verso Latina-Palermo, tegola per Breda: si blocca Crimi

In tribuna non è esclusa la presenza del Presidente del Senato Pietro Grasso

francioni

LATINA- Salterà la supersfida di sabato contro il Palermo e per Breda è  una tegola la contrattura che ha tenuto fermo Marco Crimi. Le condizioni del centrocampista nerazzurro infatti sembrano più serie del previsto anche se si attende il bollettino medico. L’assenza di Crimi costringerà a far rivedere a Breda l’assetto del centrocampo per la partita contro i rosanero. Oggi in via precauzionale non si è allenato invece l’attaccante Jefferson. Intanto è stato operato Marco Baldan, lo sfortunato difensore veneto ha subito un intervento chirurgico che lo terrà lontano dai campi di calcio per almeno sei mesi. Se il Francioni sarà gremito in ogni ordine di posti (tranne il settore ospiti dove sono previsti non più di 350 tifosi) in tribuna non si esclude la presenza del Presidente del Senato Pietro Grasso, storico tifoso rosanero (come la moglie) e   che non vorrà  perdersi una partita così importante. La presenza dell’ex Procuratore Nazionale Antimafia si saprà, per ovvi motivi di sicurezza, soltanto all’ultimo momento.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto