Rompe il lunotto di una gazzella, arrestato

Giovane fermato per un controllo aggredisce i carabinieri

carabinieri-macchina

LATINA- Un giovane di 23 anni di Latina è stato arrestato dai carabinieri dopo che ha infranto il lunotto di una gazzella intervenuta per sedare una rissa in via Emanuele Filiberto, nel centro della città. L’episodio è avvenuto questa mattina e in manette è finito Adriano Zaccagnini, 23 anni che alla vista degli uomini in divisa ha reagito in maniera violenta aggredendo anche un militare che ha riportato una prognosi di 5 giorni. Domani il processo per direttissima in Tribunale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto