L'operazione

Calcio truccato, Pulvirenti confessa: ho comprato anche Latina-Catania

Il presidente arrestato per le combine, vuota il sacco. Ogni partita costava 100mila euro

Shares
Antonino Pulvirenti (Foto: www.cataniatoday.it)

Antonino Pulvirenti (Foto: www.cataniatoday.it)

LATINA – Ha confermato di aver comprato cinque partite del campionato di serie B, compresa la vittoria del Catania al Francioni di Latina per 2-1. Il presidente del Catania Antonino Pulvirenti ha confessato tutto nel corso dell’interrogatorio di garanzia davanti al gip di Catania sostenendo di aver truccato le gare per salvare la squadra rossoazzurra dalla retrocessione in Lega Pro. La ricostruzione su come avvenivano le combine e su quello che ha detto Pulvirenti è stata illustrata dal Procuratore Capo di Catania Giovanni Salvi che ha fatto riferimento al lungo interrogatorio a cui è stato sottoposto questa mattina l’indagato. Questa mattina è stato ascoltato anche Pablo Cosentino, amministratore delegato del club etneo. <Non so nulla di combine, sono estrato ai fatti contestati, se lo avessi fatto sarei stato un folle e se lo ha fatto Pulvirenti è stato un folle lui>

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto