la città che cambia

Marco Fino, crescere con Libera

"L'impegno per la legalità paga"

MARCO FINOLATINA – Ha 19 anni, si è appena diplomato, si è iscritto all’università, ma ha deciso di restare a Latina: “Perché qui c’è molto da lavorare”.  A pochi giorni dalla manifestazione Don’t Touch, Marco Fino, lo studente, attivista di Libera contro tutte le mafie, è stato scelto per far parte del nuovo gruppo regionale di lavoro che si occuperà anche delle iniziative sul territorio di Latina. Affiancherà Fabrizio Marras, referente provinciale dell’associazione guidata da Don Ciotti. Un riconoscimento per l’impegno appassionato che lo ha reso protagonista di molte iniziative. Ne abbiamo parlato con lui su Radioluna in Qui Latina, l’approfondimento in onda dal lunedì al venerdì alle 11, anche per anticipare un’iniziativa che presto realizzeremo in collaborazione:  “RadioLibera”. Ascolta

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto