struttura a disposizione dell'Ares 118

Dal Goretti a Città del Vaticano, Pegaso 44 atterra nella nuova piazzola

Trasferita all'ospedale pediatrico Bambino Gesù una bambina di tre anni con trauma cranico

Shares
Eliambulanza al Goretti

Eliambulanza al Goretti

LATINA – Una bambina di tre anni è stata trasferita velocemente all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, grazie alla disponibilità della piazzola di atterraggio e decollo degli elicotteri all’interno della Città del Vaticano. “La struttura – si legge in una nota di Elitaliana – è stata messa a disposizione del sistema regionale dell’emergenza su precisa indicazione di Papa Francesco al fine di rendere più veloci i trasferimenti dei piccoli pazienti presso l’ospedale pediatrico Bambin Gesù. La Regione attraverso l’Ares ha definito le modalità di utilizzo attraverso una convenzione che è diventata operativa prima delle festività natalizie e che ha permesso l’inserimento della base all’interno del progetto di potenziamento dell’elisoccorso regionale varato in occasione del Giubileo”.

Ad atterrare oggi è stata l’eliambulanza del 118 Pegaso 44 di stanza a Latina, per permettere il trasferimento veloce al Bambin Gesù di una bambina di 3 anni ricoverata da ieri al Goretti di Latina con un forte trauma cranico causato da una caduta. La piccola si trova in via precauzionale in terapia intensiva pediatrica.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto