cronaca

Latina. Ruba un televisore e scappa, riconosciuto dai tatuaggi

Arrestato dagli agenti di polizia. Gli episodi al Conad e al Supermercato Panorama

Shares

volanteLATINA  – Ha rubato un televisore nel Supermercato Conad di Viale Nervi a Latina, inseguito fino al parcheggio esterno da alcuni dipendenti, è riuscito a dileguarsi in direzione del Palazzo di Vetro facendo perdere le proprie tracce. Ma il ladro, un uomo di 30 anni di origini francesi, è stato tradito dai suoi vistosi tatuaggi sul viso e sul collo. Dalle immagini delle telecamere di sorveglianza e dalle testimonianze dei dipendenti, i poliziotti sono riusciti così a risalire immediatamente all’identità del ragazzo. Rintracciato infatti, nei pressi della sua abitazione è stato portato in Questura ed in attesa del processo per direttissima che si svolgerà il 30 dicembre. L’uomo è stato denunciato anche per un altro episodio avvenuto presso il Supermercato Panorama, dove ha minacciato con un coltello il personale della sicurezza.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto