CRONACA

Al Karama, perizia su residui di polvere da sparo

In una intimidazione un uomo rimase ferito

al karama

LATINA – Il Tribunale di Latina ha disposto una perizia sui residui di polvere da sparo che sono stati repertati dalla polizia in occasione di un’intimidazione al centro di accoglienza di Al Karama a Borgo Montello, quando un uomo armato di pistola esplose alcuni colpi e rimase ferito. Lo ha deciso il giudice del Tribunale di Latina Mara Mattioli al termine dell’udienza durante la quale ha conferito l’incarico ad un consulente che dovrà consegnare i risultati. La Squadra Mobile aveva arrestato il presunto responsabile di quei colpi di pistola, si tratta di un 40enne di Latina che si era presentato al centro per chiedere un chiarimento con un uomo con cui aveva avuto un incidente stradale. L’arma era stata sequestrata.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto