salvare la cultura a Latina

“Da uno a cento, per diventare centomila”

Lorenzo Moriconi presenta il film Ostaggi

simone finotti

Simone Finotti che ha scritto la sceneggiatura e prodotto il film con Moriconi (a destra)

lorenzo MoriconiLATINA – Un mediometraggio nato e girato a Latina, con attori, tecnici e comparse pontine, in tutto oltre cento persone. Di Latina è il regista Lorenzo Moriconi, come lo sceneggiatore e co-produttore Simone Finotti. Non è un caso che tutto sia targato Latina: “Ostaggi è un progetto nato dopo la chiusura dei teatri (il D’Annunzio e il Cafaro del Palacultura). Abbiamo inventato un posto dove la cultura sia stata bandita per legge, provando a immaginare che cosa succederebbe”. Ne è nato qualcosa che non è solo un film, ma un vero e proprio progetto per non far morire e anzi per alimentare la cultura a Latina: “Creeremo altri progetti culturali sperando di trovare altre 100 persone per il secondo e così via fino ad arrivare a centomila”.

Ne abbiamo parlato in Qui Latina su Radio Luna. ASCOLTA 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto