cronaca

Spari contro il furgone, minaccia al Colosseo di Latina

Pallini sparati ad aria compressa hanno danneggiato la fiancata e un finestrino. Residenti esasperati

Shares

FURGONE ROSSOLATINA – Un furgone rosso con targa romena parcheggiato sotto il Colosseo è stato trovato questa mattina danneggiato da alcuni colpi sparati da un’arma ad aria compressa. I pallini di piombo sono rimbalzati sulla fiancata lasciando l’impronta e hanno rotto un finestrino. Dopo la segnalazione dell’episodio sono arrivati i carabinieri. Il mezzo è di proprietà di un romeno che ha occupato uno degli uffici dello stabile di Via Bruxelles dove sta esplodendo la questione delle case occupate abusivamente. Solo mercoledì uno dei “regolari” ha trovato tutte e quattro le ruote della sua auto squarciate. “Siamo esasperati – dicono i residenti – è come vivere nel far west”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto