AMMINISTRATIVE 2016

Ialongo e Miele (FI): “No a dichiarazioni avventate”

Gli unici eletti in Consiglio: "Analizziamo il voto del 5 giugno e pensiamo al bene del partito"

giorgio ialongoGiovanna-MieleLATINA – “In questo momento il partito è impegnato in un’accurata analisi del voto, e finché non avremo completamente chiaro quanto accaduto il 5 giugno, è bene evitare fughe in avanti e dichiarazioni avventate”. A dirlo sono Giorgio Ialongo e Giovanna Miele, rispettivamente il consigliere comunale di Forza Italia che ha ricevuto il più alto numero di preferenze in assoluto, e la candidata donna più votata a Latina. Sono anche gli unici due eletti in consiglio tra le fila degli Azzurri qualunque candidato sindaco risulti vincente.

“Invitiamo gli esponenti di Forza Italia – continuano Ialongo e Miele -, a non fare processi sommari. Adesso bisogna solo riflettere su come si è arrivati al risultato elettorale, e concentrarsi su come agire per il bene del partito”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto

CHIUDI IN BASSO A DESTRA