verso il 19 giugno

Ballottaggio: “Nessun accordo con i partiti, liberi fino in fondo, nel rispetto della libertà dei cittadini”

L'assemblea di Latina Bene Comune applaude Coletta e ratifica: "Da soli all'ultima sfida"

[flagallery gid=555]

LATINA – La marcia verso il ballottaggio prosegue e giovedì pomeriggio si è tenuto l’appuntamento con l’assemblea di Latina Bene Comune. “Niente apparentamenti né accordi alla luce o sotterranei Latina bene Comune è libera e lo rimarrà”,  ha detto il candidato sindaco Damiano Coletta, sottolineando poi davanti agli iscritti riunita nell’Aula magna del Liceo Scientifico Grassi di Latina che i cittadini non hanno bisogno delle indicazioni dai partiti per scegliere da chi farsi amministrare.

“Proseguiremo dritti per la nostra strada, coerenti con il percorso fatto fino ad oggi – ha affermato Coletta al microfono di Radio Luna – Vogliamo tirarci fuori dalle pastoie delle contrattazioni, arrivare liberi fino in fondo a governare la città nel rispetto della libertà dei cittadini”.

L’assemblea ha ratificato le decisioni dei direttivo e dunque il cammino del movimento civico che ha stupito tutti conquistando un posto al ballottaggio, andrà avanti parlando agli elettori verso l’appuntamento con le urne del 19 giugno.

ASCOLTA COLETTA

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto