Cronaca

Gli rubano a casa e poi su internet trova la refurtiva

Blitz della polizia, maxi sequestro nel capoluogo. Denunciato un 29enne

volante

LATINA- A casa e in un magazzino alle porte della città, la polizia ha trovato di tutto: un fucile, un trattorino e poi telefoni cellulari, pentole e accessori per computer. E’ la scoperta che ha fatto la polizia dopo che un uomo del capoluogo si era presentato in Questura sostenendo che mentre si imbatteva su un sito internet di vendite aveva riconosciuto alcuni oggetti che alcuni ignoti gli avevano portato via lo scorso 11 giugno. A quel punto è scattato un piano, la vittima del furto ha contattato il venditore e la polizia nel corso di un irruzione ha trovato materiale di provenienza furtiva il cui valore è ancora in fase di quantificazione. Per un giovane di 29 è scattata una denuncia in stato di libertà per ricettazione aggravata e continuata.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto