Serie B

Latina ko al Matusa nel derby, polemiche per un rigore

Nerazzurri sconfitti a Frosinone per 2-1. Doppio Dionisi poi Acosty riaccende le speranze ma è tardi

20160910_181329_444147_16247894

FROSINONE – Il Latina perde il derby numero 49 della storia. Vince il Frosinone per 2-1 al Matusa davanti a quasi settemila spettatori di cui mille nerazzurri. Accade tutto nella ripresa e decidere la sfida tra pontini e ciociari è Federico Dionisi che prima inganna Pinsoglio con un tiro di sinistro che si insacca nell’angolo del portiere nerazzurro (6′) e poi concede il bis al ’19. La reazione del Latina è generosa, i nerazzurri recriminano per un fallo di mano in area di Gori che in scivolata ferma un tiro di Acosty, autore del gol che a tre minuti dalla fine riaccende la speranza di riacciuffare una partita persa in un momento cruciale della ripresa ma è un’illusione: nei sei minuti di recupero il risultato non cambia. Nonostante un buon primo tempo dove la squadra di Vivarini aveva concesso poco, giocando senza complessi di inferiorità al complesso di un avversario tecnicamente superiore, nella ripresa la differenza porta la firma di Dionisi. Dopo questa sconfitta il Latina ha soltanto un punto collezionato in tre giornate, nel prossimo turno al Francioni arriva il Benevento e per i nerazzurri che vogliono allontanarsi dall’ultimo posto in classifica l’unico obiettivo è la vittoria. (Nella foto Lega B la coreografia dei tifosi nerazzurri al Matusa)

FROSINONE-LATINA 2-1

 Frosinone: Bardi, Ciofani M., Pryyma, Ariaudo, Crivello, Kragl (18’ st Sammarco), Gori, Soddimo (40’ st Gucher), Paganini, Ciofani D., Dionisi (34’ st Csurko).  A disp.: Zappino, Belvisi, Preti, Volpe, Cocco, Mazzotta. All.: Marino

 Latina: Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Garcia Tena (34’ st Di Matteo), Gilberto, D’Urso, De Vitis (34’ st Amadio), Mariga (13’ st Boakye), Acosty, Paponi. A disp.: Tonti, Bruscagin, Corvia, Coppolaro, Moretti, Rocca.  All.: Vivarini

Arbitro: Pasqua di Tivoli Assistenti: Citro di Battipaglia e Bottegoni di Terni Quarto uomo: Illuzzi di Molfetta

Marcatori: 6’ st e 19’ st Dionisi, 41’ st Acosty

Note – Ammoniti: Gilberto, Kragl, Dionisi, Brosco, Di Matteo

Spettatori paganti: 1794 di cui 1012 provenienti da Latina. Abbonati: 4290 Spettatori totali: 6714 Incasso totale: 54.008 euro

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto