cronaca

Razzia sulle barche nel porto di Sperlonga, arrestato

Un 23 enne sorpreso a rubare equipaggiamento nautico

refurtivaSPERLONGA – Si è impossessato di un gps e di walkie-talkie, di coltelli e scarpe da barca. E’ stato arrestato in flagranza di furto un ragazzo di 23 anni di nazionalità romena sorpreso nel corso della notte mentre faceva “visitava” alcune imbarcazioni ormeggiate nel porto turistico di Sperlonga. La sua passeggiata è stata notata dal personale dell’area portuale che ha chiamato i carabinieri. Si era impossessato di oggetti di equipaggiamento nautico per un valore di 1500 euro. La refurtiva è stata recuperata e restituita ai proprietari. Lui sarà processato per direttissima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto