Il dramma

Gravissimo incidente sulla Monti Lepini, due vittime: perde la vita Venanzio Bove 29 anni di Latina

Scontro frontale al chilometro 24. Il giovane era alla guida di un'auto, morta anche una donna di Tivoli di 42 anni

bove-venanzio

PRIVERNO – E’ di due morti  il bilancio di un drammatico incidente stradale avvenuto sulla strada dei Monti Lepini a Priverno all’altezza del chilometro 24,600,  a causa dello scontro tra una Renault Laguna Station Wagon condotta da Pina D’Acierno 42 anni di Tivoli e una Fiat Punto che invece proveniva da Latina guidata da Venanzio Bove 29 anni originario di Roccasecca dei Volsci ma residente nel capoluogo. Per i conducenti delle due auto non c’è stato niente da fare e sono morti sul colpo. Venanzio era molto conosciuto a Latina e in particolare nel mondo del calcio dilettantistico, giocava infatti come attaccante nella squadra del Roccasecca dei Volsci in seconda categoria.  Il giovane da sempre legato al suo paese d’origine ma che da tempo viveva con i genitori e il fratello nel capoluogo,  ieri dopo il lavoro stava andando   da Latina a Roccasecca per l’allenamento settimanale. Domani la squadra locale non scenderà in campo in segno di lutto. Le due salme sono a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’esame esterno e poi saranno affidate ai familiari per i funerali. (nella foto Facebook Venanzio Bove)

1 Commento

1 Commento

  1. Alessandro

    22 Ottobre 2016 alle 17:51

    E’ un angelo che è volato in cielo e con lui e andato via il RE (delle PASSATELLE) dove c’era Venanzio era una festa ciao amico mio non sono tanto bravo con le parole ma questo mi è uscito dal cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto